Iseo 1945, indagine sulla frontiera. Intervista a Tita Prestini, creatore del commissario Settembrini

Intervista a Tita Prestini, autore del giallo “La doppia morte della compagna Sangalli”. Un noir, ambientato nella Iseo del 1945, che conduce il lettore con maestria nella concitazione e nell’ambiguità di un’epoca di frontiera in cui nulla può essere dato per scontato