“Brescia da leggere”: call per librerie e biblioteche

L’associazione culturale Brescia si legge OdV (www.bresciasilegge.it), in collaborazione con le Biblioteche del Comune di Brescia, invita le librerie e le biblioteche del comune capoluogo a partecipare alla realizzazione di “Brescia da leggere”: un festival letterario diffuso, promosso nel solco del Patto per la lettura, da tenersi sabato 23 aprile 2022.

Il Festival, patrocinato dal Comune di Brescia, sarà interamente dedicato alle scrittrici ed agli scrittori bresciani contemporanei e si propone di valorizzare la loro capacità di raccontare passato, presente e futuro del nostro territorio, nonché l’importanza del lavoro svolto dagli operatori culturali coinvolti nella filiera del libro (in primis librerie e biblioteche).

Per candidare la propria libreria o la propria biblioteca a diventare una delle location che parteciperanno ospitando, durante il pomeriggio del Festival (23 aprile), 2 o 3 presentazioni di libri di autori locali, è sufficiente soddisfare i seguenti requisiti:

  • avere aderito al Patto per la lettura del Comune di Brescia, o essere disposti a farlo per la partecipazione all’iniziativa;
  • mettere a disposizione, per l’intero pomeriggio dell’evento, uno spazio dedicato alle presentazioni dei libri con almeno 15 posti a sedere;
  • allestire gli spazi, che potranno essere al chiuso o all’aperto (con adeguata copertura in caso di pioggia), oppure in assenza di spazi congrui aderire alla possibilità di trasferire la presentazione presso una Biblioteca presente sul territorio del Comune di Brescia;
  • indicare il numero di presentazioni che si vorrebbero offrire all’interno (o all’esterno) dei propri spazi;
  • esporre i materiali promozionali all’interno dello spazio adibito alla presentazione e pubblicizzare l’evento;
  • predisporre, secondo modalità definitive direttamente con l’autore, uno spazio per la vendita dei libri presentati, al termine dell’evento, permettendo l’incontro autore/spettatore.

La partecipazione del pubblico è per tutti libera e gratuita fino ad esaurimento posti disponibili.

Per presentare la propria manifestazione di interesse ed entrare in contatto con l’organizzazione, i referenti delle librerie e delle biblioteche sono invitati a compilare il form all’indirizzo https://bit.ly/3svDEd5 entro e non oltre il 10 marzo 2022, indicando i propri dati e le proprie disponibilità.

Le realtà selezionate saranno invitate a collaborare alla realizzazione, nel pomeriggio del 23 aprile 2022, di 2 o 3 presentazioni di libri di autori bresciani, di recente pubblicazione. Ogni libreria o biblioteca aderente avrà la possibilità di proporre un fil rouge tematico che dovrà collegare le presentazioni ospitate (un genere letterario, un’epoca storica, un argomento, un luogo…), oppure potrà scegliere tra le proposte formulate da Brescia si legge. Nella giornata dell’evento, infine, le librerie e biblioteche potranno gestire in autonomia le presentazioni, potranno avvalersi del contributo di collaboratori o associazioni o potranno chiedere il supporto degli stessi volontari di Brescia si legge.

Tutte le iniziative ospitate nelle singole librerie e biblioteche aderenti saranno comunque inserite all’interno di un grande calendario comune, realizzato con il coordinamento e la direzione artistica di Brescia si legge, cui verrà dato grande risalto grazie anche al patrocinio ed al supporto comunicativo offerto dal Comune di Brescia.

Per informazioni, contattaci!

Potrebbero interessarti anche...

Abilita notifiche    OK No grazie